mercoledì 30 maggio 2012

Scacce ragusane

Ciao a tutti, eccomi con una ricetta siciliana, l'ho trovata navigando in cerca di una ricetta per partecipare al contest di "batuffolando", spero solo di essere arrivata in tempo, non avete idea delle bizze che ha fatto il computer in questo periodo, bene dopo varie peripezie ci sono finalmente riuscita.  


Ingredienti: Dosi per la pasta: 1Kg farina di grano duro, acqua, sale, olio d'oliva (1/2 bicchiere), 1 limone, 1/2 bicchiere di vino. Condimenti: melanzana fritta, pomodoro e formaggio (provola e cacio cavallo)

Istruzioni per la preparazione:
Fare la fontana con la farina. Impastare aggiungendo acqua secondo il bisogno e il succo di mezzo limone e il vino, quindi lavorare la pasta fino a quando risulta ben liscia e di giusta morbidezza. Allargare e bucherellare la pasta con le dita e versarvi sopra dell'olio d'oliva.Lavorare di nuovo fino al completo assorbimento dell'olio. Tirare quindi una sfoglia rotonda sottile aiutandosi se occorre con un po' di farina. Versare sulla sfoglia il condimento e spargerlo lasciando tutto intorno un margine di un cm. circa, condire ancora con olio. La scaccia si chiude avvolgendo da due parti la sfoglia condita, la larghezza della scaccia deve essere di 7-8 cm. circa, giunti al centro della sfoglia le due parti si chiuderanno a libro. Chiudere la pasta dai due lati aperti con un bordino. Cospargere la superficie della scaccia di olio d'oliva o con dell'uovo sbattuto, sistemarla su una teglia gia' unta e infornare a temperatura di pane, cioe' in forno ben caldo. Quando la pasta avra' preso un bel colore dorato, sfornare.




15 commenti:

  1. Ogni volta che vengo da te mi ricordi la mia cara mamma perchè si chiamava Anna ma i suoi fratelli la chiamavano Nannina...
    Che buono questo rustico ,lo devo rifare ,mi piace molto la sfoglia.Bravissima ,un bacio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melania sei sempre un tesoro, ti ringrazio per il complimento sai, avevo uno zio a cui tenevo molto che mi chiamava così, ed è in suo onore che ho chiamato il blog così. Ti mando un grande abbraccio.

      Elimina
  2. Nannì, e mica sapevo che stavi a Napoli!!! Se no chiamavo pure a te!!! Melania è un'amica dolcissima e straordinaria. E sapessi che felicità averla incontrata di persona! E tu pure il papà romano de roma! Il mio invece era della vostra costiera! Incredibile! La campania ce l'ho del dna!
    Questo rustico è veramente invitante e sei stata bravissima a realizzarlo. Facendo una puntatina nelle altre tue ricette non posso che farti i miei complimenti. Sei davvero una brava cuochina!!! Qualcosa ti ruberò, prima o poi. Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora è destino che ci dobbiamo conoscere prima o poi, visto che tu hai origine campane ed io laziali, ti ringrazio per i complimenti, me la cavo ci sono tante brave cuoche in giro compresa te, un bacione.

      Elimina
  3. é arrivata!!! tranquilla :-) grazie davvero per questa buonissima ricetta e in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che crepi, grazie sai, mi piace partecipare ai contest, mi diverto e conosco altre blogger, a presto.

      Elimina
  4. Buonissima queste Scacce ragusane, io ho un certo debole per la cucina siciliana.
    DAgli ingredienti usati devono essere un esplosione di bonta'.
    A Presto Nani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro la cucina siciliana, effettivamente è un po' esplosiva ma ne vale la pena, ciao a presto.

      Elimina
  5. Che buone!! Vado pazza per la Sicilia e per la cucina siciliana. Questo piatto e' cosi gustoso, fa un figurone in tavola.

    RispondiElimina
  6. ciao carissima,
    buonissima questa ricetta delle SCacce Ragusane, prossima ricetta per mia moglie siciliana di origini.
    ciao guerino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, devi sapere che adoro la Sicilia e la sua cucina, ciao a presto.

      Elimina
  7. ma che bonta' mi hai fatto tornare la fameeeeee

    RispondiElimina
  8. Ciao Nannina, grazie per essere passata da me e per i complimenti! ^_^
    Mi fa sempre piacere conoscere nuovi blog, purtroppo ultimamente sono un pò latitante, ma ora che ti ho scoperta non ti mollo più!
    Anche perchè ho visto tante ricette appetitose e sicuramente prenderò spunto!

    buona settimana

    loredana

    RispondiElimina
  9. Ma le scacce devono lievitare?

    RispondiElimina

Grazie di cuore a tutte/i voi che passate a sbirciare questo modesto blog,