giovedì 19 ottobre 2017

Torta addio al nubilato al cocco e cioccolato bianco

Ciao a tutti, eccovi una torta per l'addio al nubilato per la mia prima nipote, non è stato facile scegliere tra tutte quelle che ho trovato su internet, ma poi ho lasciato questa incombenza alla sorella della festeggiata, la mia adorata figlioccia, vi confesso che mi ritengo molto soddisfatta del risultato soprattutto perchè la torta è stata gradita, la decorazione anche e allora posso condividere il risultato sperando piaccia anche a voi.


Ingredienti per la base:
  •  4 uova
  • 150 di zucchero
  • 250 di farina 00
  • 60 g. di farina di cocco
  • 50 g. di mandorle pelate (io ho usato 1/2 fialetta di aroma mandorle e aggiunto 50 g. di farina)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 ml. di olio di semi
  • 150 ml. di latte
Ingredienti per la bagna:
  • 250 ml. di latte
  • 50 g. di farina di cocco
  • 1 cucchiaio di zucchero
Ingredienti per la farcia:
  • 400 g. di cioccolato bianco
  • 400 ml. di panna (metà montata e metà per sciogliere il cioccolato)
  • 100 g. circa di wafer a vaniglia sbriciolati
Ingredienti per la decorazione:
  • 1 rotolo di pasta di zucchero per la copertura 
  • 2 panetti di pasta di zucchero
  • coloranti alimentari i colori a vostra scelta
  • 2 cannucce per fissare la lavatrice
  • glitter alimentare rosa 
Procedimento:
  1. Prepariamo la base sbattendo le uova con lo zucchero ottenendo un composto spmoso e aggiungiamo latte e olio.
  2. Unire la farina setacciata, il lievito, le mandorle tritate e la farina di cocco mescolare bene il tutto.
  3. Versare in una tortiera di 24-26 cm. di diametro ben imburrata e infornare a 180° per 30-40 minuti.
  4. Intanto prepariamo la crema, scaldare 200 ml. di panna portarla a bollore spegnere e aggiungere il cioccolato bianco tritato far raffreddare.
  5. Montare la restante panna ben soda e aggiungerla al cioccolato bianco e poggiare in frigo.
  6. Preparare la bagna facendo bollire il latte con la farina di cocco ed un cucchiaio di zucchero spegnere e filtrare.
  7. Tagliate la torta fredda bagnate i due dischi con il latte, sbriciolate grossolanamente i wafer e aggiungeteli alla crema (conservate un poco di crema per ricoprire la torta con uno strato sottilissimo per far aderire la pasta di zucchero), spalmate il tutto su una metà della torta e poi ricoprite con l'altra metà.
  8. Ricoprite la torta con un velo di crema, rivestitela di pasta di zucchero.
  9. Per fare la lavatrice ho tagliato lo strato superiore della torta, l'ho tagliata inVolevo divi quadrati e uniti con un poco di nutella rivestita di pasta di zucchero e poi decorata con un poco di fantasia.
  10. La torta rivestita di pasta di zucchero non dovrebbe essere bagnata per evitare che si sciolga la copertura, comunque mi è andata bene e la torta ha retto. 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie di cuore a tutte/i voi che passate a sbirciare questo modesto blog,