mercoledì 15 aprile 2015

Torta oreo


Dovete sapere che, ho un nipotino adulto, che quando trova la foto di una torta che gli piace la condivide sulla mia pagina facebook, un modo delicato per chiedermi di fargliela, tra queste c'era anche la torta oreo, e dopo un giro su internet per vedere le varie ricette, ho optato per questa che ho realizzato per il suo compleanno, è stata una grande soddisfazione, ho ricevuto tanti complimenti dagli amici, visto che ha avuto successo la condivido volentieri con tutti voi. 

Ingredienti:
  • 8 uova
  • 340 g. di zucchero
  • 80g. di farina00
  • 80g. di cacao
  • 400 g. di biscotti oreo
  • 140 g. di burro
  • 400 g. di ricotta
  • 200 ml. di panna da montare
  • 200 g. di zucchero
  • 3 fogli di gelatina
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 fialetta di aroma vaniglia 
  • caco in polvere per la decorazione
Procedimento:
  1. Per prima cosa prepariamo il pan di spagna montando le 8 uova con lo zuccchero per 5 minuti, fatto ciò si aggiunge la farina e il cacao setacciati, incorporandoli delicatamente, mettere l'impasto ottenuto in una teglia rettangolare di 30x40 cm. di lato foderata con carta forno, e stenderlo per bene, cuocere in forno caldo a 180°C. per 10-15 minuti e far raffreddare (non vi preoccupate se dopo averlo tolto si affloscia è normale).
  2. Separate i biscotti dalla crema e metteteli in due ciotole.
  3. Mettete i tre fogli di gelatina nel mezzo bicchiere di latte e fate riposare per 10 minuti.
  4. Setacciate la ricotta con lo zucchero e aggiungetevi la crema dei biscotti, l'aroma vaniglia amalgamate il tutto e ponete in frigo.
  5. Montate la panna a neve ferma.
  6. Prendete la crema dal frigo, aggiungete la panna montata, riscaldate la gelatina sul fuoco, aggiungetela alla crema filtrandola.
  7. Tritate i biscotti e mischiateli al burro fuso e amalgamate per bene.
  8. Prendete una tortiera a cerchio apribile, foderatela con carta forno prima la base e poi la cornice.
  9. Prendete il composto di biscotti e burro e pressatelo sulla base della tortiera, mettete la crema alla vaniglia lasciandone un pò da parte per la decorazione.
  10. Prendete il pan di spagna e tagliate un cerchio dello stesso diametro della tortiera e ponetelo sulla crema, mettete in frigo almeno per due ore.
  11. Passato questo tempo, prendete la torta dal frigo, togliete la cornice e passate la torta su un vassoio da portata spalmate la restante crema sulla torta, io ho un disco di cartone decorato che ho usato e sul quale ho spolverizzato il cacao in polvere, ho messo i biscotti interi intorno e sopra ho utilizzato i biscotti tagliati a metà per completare la decorazione.
  12. Per la decorazione potete decidere a vostra scelta, ovviamente, buon appetito e buon divertimento. 

8 commenti:

  1. that is my favourite cookies

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i miei figli la preferiscono, ciao e grazie.

      Elimina
  2. Hai ragione mi dispiace, un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  3. ...mmmh...
    gli oreo sono una droga!
    ...anche se ammetto che preferisco i pan di stelle, e farei volentieri uno scambio di biscotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè no, l'idea mi piace, ma ti assicuro che se la fai non sarai delusa, grazie un abbraccio.

      Elimina
  4. Un tripudio di golosità, bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è verissimo è la erza volta che la faccio e riesce sempre, ricetta collaudata, baci.

      Elimina

Grazie di cuore a tutte/i voi che passate a sbirciare questo modesto blog,