martedì 16 dicembre 2014

Chicche di graffe con ganache bianca e nera

Buongiorno, oggi vi presento una ricettina sfisiosa e adatta alle feste dei bimbi di tutte le età. 
L'ho scoperta andando ad un centro commerciale con mia sorella, vi assicuro che l'unica pecca di questo finger food è che una tira l'altra.  Realizzarli è semplicissimo basta fare l'impasto delle graffe che troverete cliccando qui fare delle palline, farle lievitare, friggerle, passarle nello zucchero, posizionarle nelle ciotoline da finger food e decorarle con della ganache al cioccolato bianco o fondente, non dovete far altro che prendere della panna, scaldarla in un pentolino, aggiungere il cioccolato e farlo fondere ed infine un cucchiaino di burro, fatto ciò farete colare la ganache sulle chicche a vostro piacimento.
Buon appetito.





3 commenti:

  1. davvero deliziose...peccato nn abitiamo perche' sicuramente me le avresti fatte assaggiare ;) presto

    RispondiElimina
  2. Queste chicche saranno una vera e propria delizia ^_^
    Ti volevo fare i complimenti per il tuo blog al quale mi sono appena unita per non perdere alcuna novità culinaria. . . se ti va di passare dalla mia neo pagina mi trovi su scrignodidelizieglutenfree :)
    A prestissimo e complimenti ancora !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei un tesoro ti seguo volentieri.

      Elimina

Grazie di cuore a tutte/i voi che passate a sbirciare questo modesto blog,