domenica 15 dicembre 2013

Torta buon compleanno Igloo

Ed ora eccoci con la torta per il mio pulcino che ha compiuto 9 anni l'11 novembre, un grazie particolare alla mia nipotina Elena per avermi aiutata a completarla, lei ha fatto l'orsetto ed io la foca, il resto insieme, ci siamo divertite a realizzarla ed abbiamo passato delle ore piacevoli insieme. Mi dispiace di non aver fatto le foto dei passaggi,  ma chissà perchè il tempo non basta mai per fare tutto quello che si vuole.
Questa torta l'ho trovata nel sito di una marca notissima di prodotti per dolci a cui mi sono iscritta e che uso da molti anni con molta soddisfazione, se avete capito qual'è fatevi un giro, ci sono tante ricette sfiziose e troverete anche questa torta, a presto.







Ingredienti:
  • 6 uova
  • 100 g. di farina 00
  • 200 g. di zucchero
  • 70 g. di nocciole tritate
  • 30 g. di cacao
  • 100 g. di cioccolato fondente
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 400 g. di nutella (circa) 
  • gelatina per torte
  • 500 g. di pasta di zucchero bianca (circa)
  • coloranti alimentari 
 Procedimento:
Preparare la base sbattendo i tuorli con lo zucchero, aggiungere il cacao, il cioccolato fuso, mescolare bene, aggiungere le nocciole tritate, la farina setacciata alternandola all'albume montato a neve ferma, amalgamare per bene il tutto ed infine aggiungere il lievito setacciato.
Cuocete a 180° per 40 minuti circa.
  1. Per creare la cupola, prendete una ciotola rivestitela con pellicola, per evitare che il dolce si attacchi alle pareti.
  2. Una volta cotto il dolce fatelo raffreddare e tagliatelo a fette di 2/3 cm., cominciate a rivestire l'interno della ciotola con le fette, prima la base e poi lateralmente, fare uno strato di nutella, poi di fette di torta, come un tiramisu e continuare fino ad esaurimento.
  3. Se vi piace bagnata fate uno sciroppo di acqua e zucchero, e
  4. Preparare la base sbattendo i tuorli con lo zucchero, aggiungere il cacao, il cioccolato fuso, mescolare bene, aggiungere le nocciole tritate, la farina setacciata alternandola all'albume montato a neve ferma, amalgamare per bene il tutto ed infine aggiungere il lievito setacciato.
  5. bagnate solo i strati interni del dolce.
  6. Ponete la ciotola in frigo per 2 ore.
  7. Passato questo tempo, capovolgete il dolce in un piatto da portata avendo l'accortenza di metterlo più vicino ad un bordo del piatto, per far sì che ci sia lo spazio per la porta dell'igloo e per posizionare i personaggi.
  8. Prendete la pasta di zucchero, stendetela non molto sottile (io purtroppo l'ho fatto e la copertura è risultata troppo sottile), spennelate per bene il dolce con la gelatina, ricoprite con la pasta di zucchero e fate aderire per bene alla torta.
  9. Prendete un coltello e usate il lato posteriore, ossia quello non tagliente, per fare le strisce orizzontali per tutto il diametro della torta e poi le verticali in modo da formare dei mattoni grandi.
  10. Prendete un'altro pezzo di pasta di zucchero, fate una striscia rettangolare e spessa, aiutandovi con un cartone (come quello che usano per confezionare le torte), tagliatelo a misura della porta, ricoprite con il rettangolo di pasta di zucchero e attaccatela all'igloo aiutandovi con un pennellino e un po' di gelatina a uso colla.
  11. Preparate l'orsetto facendo due palline, una grande e una piccola per la testa, con la pasta di zucchero bianca e divertitevi a decorarlo come più vi piace.
  12. Per le zampe basta fare dei rotolini da attaccare, come braccia e come piedi, con un pennelo bagnato nella gelatina.
  13. Per la foca il procedimento è lo stesso fate sempre due palline, solo che la più grande le darete la forma di una goccia, la parte finale la schiaccerete un po' con il dito e con un coltellinole farete i segni delle pinne, per le zampe farete altre due gocce e le schiaccerete facendo sempre i segni delle pinne e le attaccherete al corpo sempre con la gelatina.
  14. Prendete un po' di pasta di zucchero azzurra, fate un rettangolo per la sciarpa e con un coltellino fate i taglietti per le frange.
  15. Prendete una pallina di pdf azzurra schiacciatela con il pollice, mettetela in testa alla foca e dategli la forma, fate una pallina piccolissima e mettetela sul centro del cappello.
  16. Prendete un po' di pasta di zucchero nera e fate due striscioline piccolissime e posizionatele come sopracciglia all'altezza degli occhi. .
  17. Per il laghetto, tagliate in forma irregoalre una parte della base del ghiaccio attorno all'igloo e mettete un po' di gelatina colorata con una puntina di azzurro.
  18. Ovviamente ognuno darà spazio alla propria fantasia per le decorazioni, spero di avervi spiegato abbastanza bene il procedimento, ciao a tutti alla prossima ricetta.

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Sì è una pasta fatta con lo zucchero e i coloranti sono alimentari, grazie per la visita, a presto.

      Elimina

Grazie di cuore a tutte/i voi che passate a sbirciare questo modesto blog,